REGOLAMENTO INTERNO DEL LOFT COWORKING

 
Nel nostro spazio di Coworking la convivenza è regolata dal rispetto reciproco e dall’attenzione verso un codice di comportamento decoroso, accettato e condiviso, che possiamo riassumere nei seguenti punti. In ogni caso, il singolo rapporto tra i gestori dello spazio e tutti coloro che lo utilizzano (soggetti definiti Coworker) è regolato da un apposito contratto: ad integrazione, ogni Coworker attivo all’interno dello spazio conosce e accetta il presente regolamento.
 
Condotta e convivenza

    01. Ogni coworker usa lo spazio/postazione esclusivamente per lo scopo richiesto.
    02. La condotta di ogni coworker è improntata al rispetto degli ambienti e degli altri professionisti.
    03. Ogni coworker svolge il proprio lavoro in autonomia all’interno dello spazio, nel rispetto delle norme etiche e comportamentali di un’attività professionale corretta e legale.
    04. Ogni coworker si impegna a un atteggiamento positivo e collaborativo nei confronti degli altri; disponibilità che non si deve mai trasformare in atteggiamenti invasivi o lesivi del decoro comune.
    05. Ogni attività deve essere svolta con massima attenzione e riguardo a non recare disturbo all’attività degli altri presenti. La serena convivenza è responsabilità di ognuno.
    06. Ogni coworker si assume la responsabilità in merito all’utilizzo improprio o illegale di software, materiale, oggetti e della connessione internet in modo non conforme alle normative in materia. Con esse sono ovviamente collegate anche tutte le attività o le azioni personali improprie o illegali.

 
Parti comuni

    07. Ogni coworker rispetta le parti comuni dello spazio, le attrezzature e ogni elemento della struttura condivisa. S’impegna a lasciare lo spazio in ordine, pulito ed a riporre gli oggetti negli spazi preposti.
    08. In particolare dopo ogni utilizzo della cucina, è obbligatorio pulire ciò che si è sporcato e lasciare lo spazio pronto ad un nuovo uso.

 
Sicurezza

    09. Gli orari di apertura della struttura sono dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 18.00.
    10. Ogni coworker ha possibilità di accedere nello spazio con i propri codici personali.
    11. Ogni coworker deve accertarsi, uscendo, di aver correttamente chiuso le porte principali di accesso.
    12. La presenza di eventuali ospiti nello spazio Coworking, anche a titolo di visita personale, va comunicata ai gestori per l’autorizzazione. I visitatori dovranno passare dall’ingresso principale e attendere di essere ricevuti e guidati all’interno della struttura.

 
Servizi

    13. L’utilizzo della stampante è a pagamento. II costi sono affissi nell’area stampa.
    14. L’utilizzo della sala riunioni è regolato da contratto ed è soggetto a disponibilità.
    15. Gli eventi devono essere autorizzati almeno 5 giorni prima dal Coworking Manager.
    16. L’affissione di locandine, manifesti e altri materiali informativi deve essere effettuata esclusivamente negli spazi dedicati.

 
E’ fatto assoluto divieto di:

    17. Fumare in tutti i locali del co-working nonché far rispettare tale divieto anche a terze persone.
    18. Accumulare rifiuti all’interno della sede.
    19. Mettere chiodi e staffe nei muri o ingombrare con espositori e strutture.
    20. Modificare le impostazioni, manomettere o disattivare gli impianti (luce, gas, acqua e condizionamento).
    21. Dare in sub-concessione lo spazio/postazione per qualsivoglia motivo.
    22. Consentire a terzi l’utilizzo o l’accesso a qualsiasi titolo di tutti o di parte gli spazi, impianti, attrezzature messi a sua disposizione nonché gli spazi comuni.
    23. Utilizzare il cortile per parcheggiare mezzi propri.

 
Rete interna | Sala server

    24. Per ogni problematica di rete o di connettività, contattare il coworking manager oppure il tecnico di rete Marco Olmi ([email protected] – Cell. 388 644 7911).
    25. La sala server è chiusa a chiavi e non è consentito accedervi. Copia chiavi è resa disponibile solo per emergenze e l’accesso deve essere autorizzato dal gestore: nel caso di accesso non autorizzato e di manomissione al sistema, saranno addebitate al coworker la spese di ripristino.

 
Sala Corsi | Riunioni

    26. La sala corsi è a prenotazione: per il calendario prenotazioni, chiedere al coworking manager
    27. I tavoli sono spostabili: a fine riunione, rimetteteli come li avete trovati e lasciate la sala in ordine

 
Inoltre:

    28. Ognuno è tenuto a custodire gli oggetti di sua proprietà
    29. Il gestore dello spazio declina la responsabilità per ogni oggetto abbandonato o lasciato incustodito
    30. Oggetti rinvenuti e non rivendicati oppure non ritirati entro 15 giorni, saranno smaltiti in discarica

 
Gestore dello spazio è la società
Sfera mkt s.r.l.
Sede: Via Piero Preda 2, Milano (MI)
Partita Iva 06333070966 – Cod. Fiscale 06333070966
Iscritta nel registro delle imprese di Milano, n° 1885367
Capitale Sociale: € 10.000,00 i.v.
 
Coworking Manager
Delia Caraci – [email protected]
 
Eventuali aggiornamenti e modifiche al presente regolamento potranno essere apportate in ogni momento e comunicate anche verbalmente o per email dal gestore dello spazio.